fbpx

Quasi la metà dei siti di phishing esistenti hanno attivo il certificato SSL (https) con il relativo simbolo del lucchetto accanto alla URL dando la sensazione di essere "sicuri".

Non risulta quindi possibile presumere che un sito sia onesto solo perché ha il simbolo del lucchetto nella barra degli indirizzi. PhishLab (azienda anti-phishing) ha stabilito che il 49% di tutti i siti di phishing conosciuti utilizzava la protezione Secure Sockets Layer dal terzo trimestre del 2018. Questa tendenza è in forte aumento passando dal 25% al 35% in un solo trimestre.

© 2019 Utility Line Italia srl | Professional Internet Service Provider

Search

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, nel rispetto della tua privacy e dei tuoi dati. Cookie Policy