Notizie da Internet


Anche il Windows Vista SP1 ha fatto la stessa fine del SP3 di Windows XP: una o più copie della Pre Beta sono finite in rete ed è già disponibile una recensione ! Stando a quanto dicono i “colleghi” di APC Magazine, il cambiamento più evidente del SP1 è apportato al numero del Kernel, si avvicina di molto al numero della release del Kernel utilizzato in Windows 2008.
Le sorprese non sono comunque finite, ha fatto comparsa un nuovo programma denominato “Create a Recovery Disc” e serve a creare un backup del proprio sistema operativo, un software utile per tutti coloro che non dispongono di un DVD originale di Windows Vista oppure non possono accedere alle OEM Recovery Tools.
 Appaiono inoltre i primi screenshot ed i più curiosi possono già gustarsi uno SlideShow di Windows Vista SP1 (Fonte), non è però il caso di gridare alla novità sui cambiamenti estetici: escluso “Create a Recovery Disc”, il SP1 è come nella tradizione (rotta dal Service Pack 2 di Windows XP) un lungo elenco di fixes.
I “colleghi” di APC Magazine si sono spinti oltre, hanno perso tempo controllando anche le chiavi di registro ed hanno scoperto che il Service Pack di Microsoft Windows (KB936330) contiene 133 packages, il Service Pack per Microsoft Windows (KB937286) 28 packages, l’Hotfix per Microsoft Windows (KB937287) un package e l’Update per Microsoft Windows (KB938371) 3: numeri da far rabbrividire che si spera siano il preludio a quella stabilità che ha portato il Service Pack 2 a tutti gli utilizzatori di Windows XP.

Fonte: Italiasw

© 2018 Utility Line Italia srl | Professional Internet Service Provider

Search

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, nel rispetto della tua privacy e dei tuoi dati. Cookie Policy