WiKi ULI

Guida all'esecuzione di un trasferimento cieco e assistito (con annuncio) utilizzando uno Snom 760 (questa procedura si applica anche agli Snom 720, 715 e 710).
Il Trasferimento cieco è un trasferimento a un altro interno senza necessità di avviare una chiamata al destinatario finale. La chiamata viene trasferita in maniera cieca alla destinazione. Al contrario, un trasferimento assistito è un trasferimento in cui, prima di trasferire la chiamata al destinatario, la stessa viene messa in attesa mentre viene effettuata una seconda chiamata  per verificare se il destinatario finale desidera effettivamente prendere o meno la chiamata. Le due chiamate vengono poi unite.
 
Metodo di Trasferimento Cieco
  • Premere “OK” (segno di spunta)per rispondere alla chiamata in arrivo.
  • Premere  il pulsante “Transfer” per avviare la procedura di trasferimento cieco. Comporre il numero di interno della persona alla quale si desidera trasferire la chiamata. Premere “OK“
  • La chiamata è stata trasferita all’interno specificato.
Metodo di Trasferimento Assistito
  • Premere “OK” (segno di spunta) per rispondere alla chiamata in arrivo.
  • Durante la conversazione, premere “Linea2” per avviare una nuova chiamata. La chiamata sulla “Linea1” verrà posta in attesa.
  • Comporre il numero di interno della persona alla quale si desidera trasferire la chiamata. Premere “OK“.
  • Il Destinatario della chiamata risponde e accetta di prendere la chiamata.
  • Premere il Pulsante “Transfer” seguito da “OK“.Le chiamate sulla Linea 1 e sulla Linea 2 verranno unite.
© 2018 Utility Line Italia srl | Professional Internet Service Provider

Search

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, nel rispetto della tua privacy e dei tuoi dati. Cookie Policy