I COMUNICATI di ULI

feed-image

Utility Line Italia (AS9026) ha stipulato uno scambio dati diretto (peering)  presso MIX con Cloudflare (AS13335)

Un peering è un'interconnessione tra due AS (Autonomous System) appartenenti a ISP (Internet Service Provider) distinti, che permette ai provider di scambiare traffico tra le loro reti e quelle dei loro clienti.

Leggi le altre news

Utility Line Italia srl, Professional Internet Service Provider, ufficializza la consegna di un collegamento simmetrico in Fibra Ottica 10/10 Mbps (MCR 100%) a Comfort Forniture presso la sede di Cesano Maderno (MB).

Heartbleed è un bug riguardante la libreria criptografica OpenSSL portato all’attenzione del pubblico il 7 aprile 2014.
Il bug avrebbe compromesso la sicurezza delle chiavi utilizzate per l'identificazione dei service provider e per il criptaggio delle comunicazioni.
È raccomandata la sostituzione delle password di accesso dopo aver provveduto all'aggiornamento della libreria e alla rigenerazione dei certificati SSL.

Utility Line Italia srl ha già provveduto ad aggiornare hosting e server in gestione senza che si presentasse alcun disservizio.


Qualche informzione su Heartbleed:

Il bug, esistente da circa 2 anni, avrebbe permesso a malintenzionati di andare a leggere la memoria dei sistemi protetti da OpenSSL compromettendo la sicurezza delle chiavi utilizzate per l’identificazione dei service provider e per il criptaggio delle comunicazioni (nomi, password e contenuti trasmessi dagli utenti).
Sarebbe stato quindi possibile intercettare traffico contenente informazioni riservate ed addirittura sostituirsi nelle comunicazioni ad utenti e servizi.

La falla, che avrebbe colpito due terzi di tutti i siti mondiali tra cui anche colossi come Google, Yahoo e Dropbox, è già stata corretta (versione aggiornata 1.0.1g) e la maggior parte dei portali web hanno già provveduto ad aggiornare OpenSSL.

VERIFICA SE IL TUO SITO WEB è SICURO cliccando QUI.

A causa di una vulnerabilità nei router Fritz!Box gli utenti UTILITY LINE ITALIA che utilizzano un Fritz!Box potrebbero subire attacchi al loro account da parte di pirati digitali. Vari account di telefonia internet sono stati violati per effettuare chiamate a numeri di pagamento.
La casa produttrice AVM ha reagito aggiornando il firmware dei router. Per mettersi al riparo da eventuali attacchi, occorre caricare sul Fritz!Box il software aggiornato e modificare la password per l'accesso al VoIP ULI. 

PROCEDURA PER AGGIORNAMENTO 7390, 7490, 7270, 7330
  • Visualizza l'interfaccia utente aprendo il tuo browser e digitando "fritz.box" nel campo dell'indirizzo.
  • Fai clic su "Impostazioni", quindi su"Assistenti".
  • Seleziona la voce "Aggiornamento firmware" o "Update"
  • Il sistema individuerà il firmware aggiornato per il tuo modello di router. Fai clic su "Avvia". La spia LED "Info" del Fritz!Box lampeggerà per tutta la durata del trasferimento. Non interrompere l'alimentazione durante il trasferimento dei dati. In questa fase, la rete LAN/WLAN sarà automaticamente disattivata. Una volta acquisito il software, il router si riavvierà in automatico ristabilendo la rete impostata.
  • A questo punto, se desideri continuare a usare la funzione di accesso remoto, potrai riattivare la relativa opzione
Per qualsiasi informazione in merito e la richiesta di cambio password dell'account VoIP potete rivolgervi al Nostro Staff al numero 0362-540538.

Entro il 1° febbraio 2014 ULI si adeguerà alla nuova regolamentazione europea in tema di Addebito in conto corrente che prevede l’adozione del sistema SDD (Sepa Direct Debit), al posto dell’attuale modalità R.I.D. (Autorizzazione Permanente di Addebito in c/c).

L’adeguamento alla nuova normativa verrà effettuato da Utility Line Italia srl e non comporterà alcuna variazione ai costi dell'abbonamento del cliente ed all’addebito sul conto corrente bancario.

La SEPA (Single Euro Payments Area o Area Unica dei Pagamenti in Euro) è una normativa europea che interessa i sistemi di pagamento con Rid e Bonifico Bancario.
Entro il 01/02/2014 tutti i paesi europei aderenti a SEPA, tra cui l’Italia, dovranno operare con i nuovi standard definiti da Sepa. Da questa data tutti gli addebiti diretti attualmente attivati, basati sul servizio RID, saranno pagati attraverso il nuovo servizio europeo SDD (Sepa Direct Debit), senza necessità di una nuova autorizzazione da parte del cliente. Le autorizzazioni preesistenti andranno a riconvertirsi in mandati SDD.

Il nuovo Modulo SEPA di ULI è disponibile QUI.

Per qualsiasi altra informazione puoi contattarci qui.

Utility Line Italia srl, Professional Internet Service Provider, ufficializza, in collaborazione con il nostro Business Partner Base-Com , la consegna di un collegamento simmetrico in Fibra Ottica 10/10 Mbps (MCR 100%) a Baxter srl nella sede di Lurago d'Erba (CO).


Per evitare il sovraccarico di lavoro degli elfi incaricati della conesegna della Posta, Utility Line Italia ha pensato di scaglionare l'invio delle mail.

Buone Feste a tutti!

PS. Nella giornata di oggi 19-12-2013 ci sono stati disservizi intermittenti sul server di invio della posta poi risolti in giornata.

Vi invitiamo a configurare le vostre email come da specificato QUI.

Utility Line Italia srl, Professional Internet Service Provider, ufficializza, in collaborazione con il nostro Business Partner Base-Com , la consegna di un collegamento simmetrico in Fibra Ottica 10/10 Mbps (MCR 100%) a Living Divani srl nella sede di Anzano del Parco (CO).


© 2024 Utility Line Italia srl a socio unico | Professional Internet Service Provider
Soggetta a direzione e controllo di Mynet srl

Search